Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK
ambasciata_chisinau

Immatricolazione Università per gli studenti stranieri. Anno Accademico 2017 - 2018.

Data:

12/04/2017


Immatricolazione Università per gli studenti stranieri. Anno Accademico 2017 - 2018.

Si segnala che sui siti www.universitaly.it e www.studiare-in-italia.it/studentistranieri sono pubblicate le procedure e tutti i moduli necessari per l'accesso degli studenti stranieri ai corsi universitari per l'anno accademico 2017/2018.

Le date utili per le preiscrizioni sono dal 20 marzo al 21 luglio 2017.

Gli studenti stranieri potranno presentare le domande presso gli sportelli di questa Ambasciata dal martedì al giovedì dalle ore 14.30 alle ore 16.00.

Si richiama l'attenzione sui seguenti punti:

I candidati dovranno:
- Presentare la domanda redatta sull'apposito Modello A (per l'iscrizione ad un corso di laurea in lingua italiana) o sul Form A (per l'iscrizione ad un corso di laurea completamente in inglese), più due copie della stessa.
- Allegare 2 fotografie recenti ed 1 fotocopia del passaporto in corso di validità.
- Compilare la domanda in ogni suo campo in carattere stampatello.
- Indicare il nome esatto dell'Università presso la quale si chiede la preiscrizione e non genericamente la città dove la stessa si trova (ad es. Università LA SAPIENZA di Roma e non Università di Roma);
- Indicare chiaramente se trattasi di laurea triennale, magistrale/specialistica o a ciclo unico;
- Indicare la Facoltà ed il Corso di Laurea al quale si chiede l'iscrizione dopo averne verificato l'esistenza (ad es. facoltà di scienze matematiche, chimiche, fisiche naturali - Corso di Laurea in Fisica);
- Fornire un indirizzo e-mail valido scritto stampatello, al quale inviare eventuali comunicazioni.

Gli indirizzi aggiornati delle Università Italiane sono disponibili sul sito web del MIUR.

Importante!
I candidati dovranno richiedere per tempo a questa Ambasciata la predisposizione della Dichiarazione di Valore.
Le domande degli studenti che, al momento della presentazione della richiesta di presicrizione stiano frequentando l'ultimo anno di scolarità o, pur avendo concluso il corso di studi, non siano ancora materialmente in possesso del relativo titolo, saranno accolte "con riserva". La riserva deve essere sciolta entro la data di rilascio del visto di ingresso in Italia.

Importante!
Ai fini dell'iscrizione a corsi di laurea tenuti in lingua italiana è necessaria un'adeguata conoscenza dell'italiano, che dovrà essere provata dallo studente attraverso idonea certificazione o accertata direttamente da questa Rappresentanza Diplomatica.

Alcune Università (ad es. Il Politecnico di Torino) prevedono che gli studenti presentino le domande di preiscrizione online direttamente all'Università entro date di scadenza anticipate rispetto a quelle stabilite dal MIUR.
Si ricorda in proposito che queste procedure, come pure eventuali contatti preliminari diretti tra gli studenti e gli Atenei ed eventuali comunicazioni di accettazione che ne derivino, non sono sostitutive delle procedure previste dal MIUR. Pertanto, l'effettiva preiscrizione al corso avviene comunque solo ed esclusivamente per il tramite dell'Ambasciata.

NON SARANNO ACCETTATE DOMANDE INCOMPLETE!

Si ricorda che per ottenere il prescritto visto (che verrà rilasciato solo dopo il superamento delle prove di ammissione) e, successivamente, il permesso di soggiorno per motivi di studi, lo studente straniero, oltre ai requisiti di ordine scolastico, dovrà dimostrare di soddisfare le seguenti condizioni:


• Mezzi economici di sussitenza per il soggiorno previsto, quantificati in € 5.824,91 annuali (pari a € 448,07 mensili per ogni mese di durata dell'anno accademico);


• Disponibilità della somma occorrente al rimpatrio (che va ad aggiungersi al requisito minimo di 5.824,91€ annui);


• Alloggio idoneo sul territorio italiano, per il quale vanno calcolate le risorse economiche necessarie o comprovata mediante idonea dichiarazione di ospitalità;


• Adeguata copertura assicurativa - per cure mediche o ricoveri ospedalieri;

 

  • Dichiarazione di valore
  • Certificazione linguistica

 

Attenzione!
- Gli studenti in possesso di doppia cittadinanza di cui una comunitaria, per la preiscrizione dovranno seguire la normativa vigente riservata ai cittadini comunitari, inoltrando la domanda direttamente all'Università prescelta.
- L'omessa dichiarazione del possesso di doppia cittadinanza comporterà l'annullamento della domanda presentata.

 

Chi è in possesso del permesso di soggiorno in Italia deve presentare la domanda direttamente all'Università prescelta.


287