Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK
ambasciata_chisinau

Cittadinanza

 

Cittadinanza

frecciaNUOVE MODALITA' DI PRESENTAZIONE ISTANZA PER ACQUISTO CITTADINANZA ITALIANA PER STRANIERI RESIDENTI ALL'ESTERO (art. 5 Legge 91/1992 - matrimonio con cittadino/a italiano/a ed art. 9 comma 1 lettere a), b), c), d), e), f) - casi specifici indicati ad ogni lettera

Si comunica a tutti gli interessati che a decorrere dal 18 maggio 2015 tutte le istanze tese a ottenere il conferimento della cittadinanza italiana ai sensi della legge n. 91 del 5.2.1992, potranno essere presentate al Ministero dell'Interno per via informatica dai richiedenti (regolarmente soggiornanti e domiciliati presso questa circoscrizione consolare), allegando la domanda e la documentazione opportunamente scansionate.

INVIO DELLA DOMANDA ON-LINE: MODALITA' OPERATIVE

1) La procedura prevede che il richiedente si registri preliminarmente nel portale dedicato, denominato ALI, reperibile al seguente indirizzo: https://cittadinanza.dlci.interno.it

Il richiedente, effettuato il login, troveranno una sezione Cittadinanza, contenente le seguenti funzionalità:

  • gestione domanda
  • visualizza stato della domanda
  • primo accesso alla domanda
  • comunicazioni.

Selezionando il sottomenu Gestione Domanda, il richiedente avrà la possibilità di inserire l'istanza compilando uno dei quattro moduli a disposizione. 
Ad esempio, il modulo da compilare per chi richiede la cittadinanza a seguito di matrimonio con cittadino italiano è quello denominato: MODELLO AE - Cittadini stranieri residenti all'estero - art. 5 richiesta per matrimonio con cittadino italiano"

2) L'utente dovrà compilare tutti i campi previsti dal modello, allegando la scansione dei quattro documenti obbligatori indicati dal Ministero dell'Interno per effettuare la richiesta di cittadinanza:

  • Estratto dell'atto di nascita del Paese di Origine;
  • Certificato penale del paese di origine e di eventuali Paesi terzi di residenza, compreso l'attuale (a partire dai 14 anni d'età)
  • Ricevuta del versamento di €200,00, previsto dalla Legge 94/2009, da effettuare mediante bonifico bancario intestato a:
    MINISTERO DELL'INTERNO - DIV. CITTADINANZA
    CONTO PRESSO:   POSTE ITALIANE SPA - VIALE EUROPA - ROMA
    IBAN:                    IT 54D0760103200000000809020
    SWIFT:                  BPPIITRRXXX
  • Un documento di riconoscimento.

I documenti richiesti (di cui al punto a) e b) ) dovranno essere presentati o su formulario internazionale e/o muniti di traduzione in lingua italiana e apostille.

L'utente potrà salvare, modificare, eliminare oppure inviare la domanda completata.

Una volta inviata la domanda, verrà generata una pagine riepilogativa e la ricevuta di invio per il richiedente.

Successivamente, a seguito delle previste verifiche, la domanda inserita nel Portale ALI potrà trovarsi in una di queste tre condizioni:
- domanda accettata;
- domanda accettata con riserva;
- domanda rifiutata.

In tutti e tre i casi il sistema invierà automaticamente al richiedente una e-mail all'indirizzo indicato al momento della registrazione, nonché una comunicazione al profilo utente creato sul portale ALI relativamente all'accettazione o al rifiuto della domanda.

Nel caso di accettazione con riserva, nella comunicazione inviata, sarà indicato il / i documento / i da ritrasmettere con la relativa motivazione.

Il richiedente, dal suddetto portale, potrà ritrasmettere il documento richiesto, ma non modificare i dati già inseriti.

Laddove quanto ritrasmesso non venisse ritenuto ancora idoneo, verrà richiesto nuovamente di provvedervi, conformemente alla richiesta.

Verifica documentazione

A seguito della valida presentazione on-line del documento richiesto, l'utente riceverà una comunicazione di accettazione della documentazione e dell'avvio del procedimento.

Seguirà, da parte di questa Ambasciata d'Italia, la convocazione del richiedente per l'identificazione dello stesso, la verifica e l'acquisizione degli originali della documentazione già presentata per via telematica dal interessato, nonché di ogni altro documento necessario e della percezione consolare prevista per l'autentica di firma (versamento di € 14,00 - art. 24 da effettuare presso una qualsiasi filiale della Eximbank - Gruppo Veneto Banca).

In sede di convocazione, verrà effettuato il controllo sulla completezza e regolarità della documentazione presentata, nonché sulla coerenza tra i dati riportati nella domanda inserita telematicamente dal richiedente e quelli risultanti dalla documentazione in originale.

Considerato che la nuova modalità di presentazione on-line consente al singolo utente di poter compilare il modulo di domanda direttamente dal proprio domicilio, senza avere un contatto con questo Ufficio, si raccomanda di presentare la documentazione in regola con le disposizioni sopra richiamate al fine di ridurre al minimo possibili inconvenienti legati a documentazione carente di requisiti formali e sostanziali.  


CITTADINANZA

Attualmente la cittadinanza italiana è regolata dalla legge del 5 dicembre 1992, nr. 91 (e relativi regolamenti di esecuzione, in particolare il DPR del 12 ottobre 1993, nr. 572 e DPR del 18 aprile 1994, nr. 362) che, a differenza della legge precedente, rivaluta il peso della volontà individuale nell'acquisto e nella perdita della cittadinanza e riconosce il diritto alla titolarità contemporanea di più cittadinanze.

La normativa sulla cittadinanza si rivolge a:

  • coloro che, nati italiani, hanno perso la cittadinanza e intendono riacquistarla;
  • i discendenti di cittadini italiani che vogliono vedere riconosciuto il possesso della cittadinanza;
  • gli stranieri che intendono acquistarla.

Per ulteriori informazioni in merito all'acquisto, riacquisto, perdita della cittadinanza, nonché alla presentazione della domanda di cittadinanza, si prega di consultare la seguente pagina: MAE > Italiani nel Mondo > Servizi Consolari > Cittadinanza.

_________________________________________________________________________________________


53